LG Optimus Pad: schermo da 8,9 pollici e filmati in 3D

di Marco Mattioli

scritto il

LG Optimus Pad è un tablet indirizzato soprattutto ad attività  legate alla multimedialità , basato sulla versione 3.0 (Honeycomb) del sistema operativo Android.

L’idea dell’azienda coreana è infatti di rendere disponibile un prodotto in grado di favorire il puro intrattenimento, senza però rinnegare ambiti inerenti la produttività  personale.

Il touchscreen è ampio 8,9 pollici e si propone pertanto quale sorta di soluzione intermedia tra i 7 pollici di device come l’HTC Flyer e i 10,1 pollici di Motorola Xoom.

Il processore Tegra 2 da 1 GHz consente di raggiungere prestazioni elevate anche a livello grafico, ma la vera peculiarità  di LG Optimus Pad deriva dalla disponibilità  di una doppia fotocamera da 5 megapixel in grado di registrare filmati in 3D.

Può perciò essere per certi versi considerato come la versione tablet dello smartphone LG Optimus 3D, di prossima uscita. A differenza di quest’ultimo, per godere delle’effetto tridimensionale sono necessari specifici occhiali.

I video possono inoltre essere caricati su un canale 3D di YouTube o in alternativa la porta HDMI consente di visualizzarli su monitor e televisori esterni.

La connettività  dati è resa possibile attraverso il modulo Wi-Fi 802.11 b/g/n, mentre l’interfaccia Bluetooth consente di collegare periferiche e auricolari esterni.

La batteria risulta sufficientemente generosa e consente mediamente la copertura di una giornata lavorativa.

I Video di PMI

Decalogo PEC: utilizzo e valore legale