Samsung Epic 4G: Android, tastiera QWERTY e WiMax

di Marco Mattioli

scritto il

Samsung ha recentemente annunciato il rilascio di Epic 4G, conosciuto anche come Galaxy S Pro, smartphone dalle funzionalità  di rilievo, la cui prerogativa è di essere dotato di un modulo per la connettività  WiMax.

Il sistema operativo su cui si basa è Android e può pertanto essere considerato come il secondo terminale dotato di tecnologia 4G operante con il sistema voluto da Google, seguendo le tracce di HTC Evo.

A prima vista spicca la disponibilità  di una tastiera estesa di tipo QWERTY, la quale si rivela facendo scorrere la parte superiore del case. I tasti sembrano ben sagomati e sufficientemente distanziati per rendere più affidabile la scrittura di messaggi, note e documenti.

Il touchscreen capacitivo è ampio 4 pollici ed è di tipo Super AMOLED per rendere più vivida la visione di immagini e filmati, migliorando anche la leggibilità  in presenza di luce solare diretta.

La fotocamera, dotata di flash LED, offre la risoluzione di 5 megapixel e consente la ripresa di filmati secondo lo standard HD (720p).

Sul piano della connettività , l’interfaccia WiMax è accompagnata da quella Wi-Fi e dal modulo Bluetooth, favorendo pertanto un’ampia libertà  operativa. L’interfaccia TouchWiz viene confermata per facilitare l’interazione degli utenti con le applicazioni e le impostazioni personalizzate.

Il processore ARM Cortex A8 operante alla frequenza di 1 GHz dovrebbe consentire di svolgere le operazioni con grande velocità , rendendo Samsung Epic 4G adatto anche all’utenza professionale più esigente.