Asus prepara il debutto nel comparto degli e-reader con due nuovi modelli

di Emanuele Menietti

scritto il

Asus scalda i motori e si prepara a compiere il proprio debutto nell'agguerrito comparto dei lettori di documenti digitali. Stando alle voci online, la società avrebbe in cantiere due innovativi modelli per il 2010

Per Asus il 2010 potrebbe essere l’anno dei lettori di ebook. Nel corso degli ultimi giorni in Rete si sono moltiplicate le voci e le indiscrezioni intorno ai piani della celebre società di Taiwan per introdurre sul mercato alcuni nuovi dispositivi per la lettura di libri, riviste e giornali in formato digitale in grado di competere con il Kindle di Amazon, Nook di Barnes & Noble e l’atteso tablet targato Apple. Ad aumentare i rumor online ha provveduto la stessa Asus fornendo alcune informazioni preliminari su un e-reader in cantiere.

Battezzato con la sigla DR-570, il nuovo dispositivo non offrirà probabilmente uno schermo in bianco e nero di tipo eInk, ma un display ad alta definizione a colori utile per rendere al meglio le immagini dei magazine. Stando alle prime informazioni, infatti, il lettore di ebook sarà dotato di uno schermo da 6 pollici circa con tecnolgia OLED per restituire immagini dai colori vividi e testi nitidi, una condizione indispensabile per ridurre l’affaticamento della vista degli utenti.

Grazie alle soluzioni hardware implementate, il nuovo DR-570 dovrebbe garantire fino a 122 ore di autonomia con una sola ricarica. Una durata della batteria considerevole che potrebbe decretare il successo del nuovo dispositivo, che per molti aspetti ricorda più un tablet che un semplice lettore di documenti in formato digitale. Il terminale sarà infatti in grado di ricevere i dati attraverso un modulo WiFi integrato e una soluzione per la ricezione tramite rete 3G. Salvo cambiamenti di programma, il dispositivo dovrebbe essere in grado di riprodurre anche i contenuti realizzati in Flash, caratteristica che potrebbe ulteriormente estendere le aree di impiego da parte degli utenti.

Asus dovrebbe essere in grado di distribuire il DR-570 entro la fine dell’anno in corso, probabilmente in tempo per la prossima stagione dello shopping natalizio. Al momento un calendario dettagliato non è stato diffuso, dunque come spesso avviene per i prodotti della società di Taiwan la distribuzione del nuovo terminale potrebbe essere anche ritardata.

Secondo alcuni siti di informazione online, oltre al DR-570, Asus avrebbe in cantiere un altro lettore di ebook destinato ad ampliare l’offerta della società in un segmento in forte crescita. Il nuovo modello dovrebbe essere identificato dalla sigla DR-950 e sembra sia stato progettato come un dispositivo entry level, dunque con minori funzionalità rispetto al DR-570. Al posto di uno schermo a colori, il terminale dovrebbe essere equipaggiato con uno schermo Sipix touchscreen da 9 pollici con una risoluzione massima pari a 1024 x 768 pixel. Tale display riproduce 16 tonalità di grigio e può essere utilizzato sia in verticale che in orizzontale a seconda delle esigenze e delle dimensioni dei documenti visualizzati.

Analogamente al Kindle di Amazon, il nuovo DR-950 dovrebbe essere dotato di un sintetizzatore vocale in grado di riprodurre 26 differenti lingue, una tastiera virtuale e un sistema per la gestione dei feed RSS. La lista dei file supportati comprende le estensioni PDF, TXT, MP3, HTML, JPEG, GIF, PNG, BMP e i formati ePub e Audible. I documenti potranno essere memorizzati nella memoria interna da 2 o 4 GB a seconda delle configurazioni, mentre il trasferimento dei dati sarà garantito dalla presenza del WiFi, di un modulo HSDPA, di una porta USB e di un lettore di schede di memoria SD.

Anche in questo caso Asus non ha fornito informazioni ufficiali sulla data di commercializzazione del nuovo dispositivo, né tanto meno sul prezzo finale dello stesso. L’equipaggiamento hardware e la natura del prodotto suggeriscono, tuttavia, la possibilità di un prezzo finale per il pubblico intorno ai 200 dollari.

L’impegno di Asus sul fronte dei lettori di documenti digitali conferma il particolare fermento del settore e il crescente interesse da parte dei consumatori. Nel corso del recente CES 2010 di Las Vegas, Plastic Logic e Skiff LLC hanno presentato i loro rispettivi ebook reader studiati non solo per il segmento consumer, ma anche per l’area business grazie ai loro schermi ampi e definiti. Asus sembra essere determinata a recuperare il ritardo accumulato in tempi brevi, ritagliandosi uno spazio in una realtà destinata a divenire sempre più concorrenziale.