Le funzionalità del BlackBerry Bold 9650

di Marco Mattioli

scritto il

Nuovo terminale dalle specifiche avanzate, in grado di soddisfare diverse esigenze di collaborazione e condivisione in linea

I terminali BlackBerry si sono confermati anche nei primi mesi del 2010 tra i più apprezzati nel segmento affari, forti di una tradizione che si è consolidata per merito di specifiche e affidabilità di rilievo, senza tralasciare stile ed eleganza.

Tra i modelli di recente introduzione si segnala il Bold 9650, caratterizzato dal consueto design monoscocca con forme arrotondate. Si confermano compattezza e maneggevolezza, aspetti molto apprezzati dagli utenti: 11,18 x 6,10 x 1,42 centimetri per 136 grammi.

Il display TFT è ampio 2,44 pollici e supporta la risoluzione di 480×360 punti, riuscendo a visualizzare contemporaneamente sino a un massimo di 65 mila colori. Sotto di esso trova posto la tipica tastiera estesa di tipo QWERTY dedicata alla scrittura di messaggi, note e documenti di vario tipo. Per muoversi tra menù e opzioni di interfaccia e programmi si ha a disposizione un trackpad ottico, il quale aggiorna la trackball che ha contraddistinto le precedenti generazioni di smartphone prodotti da RIM.

La memoria interna è pari a 512 MB ed è espandibile mediante la scheda microSD da 2 GB fornita a corredo, potendo così memorizzare agevolmente notevoli quantità di dati. La fotocamera da 3,2 megapixel è dotata di flash LED, autofocus, zoom, stabilizzatore d’immagine e funzione di ripresa video. La connettività è basata sui moduli quadribanda EDGE/GPRS/GSM e UMTS/HSPA, sulle interfacce WiFi/Bluetooth e sul ricevitore GPS, lasciando pertanto ampia libertà d’azione agli utilizzatori.

La batteria ha la capacità di 1.400 mAh e consente di raggiungere l’autonomia massima di 5 ore in conversazione. Sul piano software è stata rivolta particolare attenzione alle nuove esigenze di condivisione e collaborazione online, mettendo a disposizione i client per accedere a Facebook, MySpace, Flickr, oltre al servizio proprietario di messaggeria istantanea BlackBerry Messenger.

Il supporto di App World consente di accedere al market ricco di applicazioni e utilità di ogni genere, le quali permettono di personalizzare il device secondo le proprie esigenze, incrementando così il livello di produttività. Il browser nativo è pienamente compatibile con lo standard HTML e attraverso il protocollo di streaming RTSP vi è la possibilità di accedere a contenuti audio e video presenti nei siti. In attesa del nuovo sistema operativo 6.0 che includerà funzionalità multitouch, BlackBerry Bold 9650 si propone quale modello dalle caratteristiche di rilievo, confermando il lavoro di grande qualità sinora svolto dalla casa canadese.