Arriva in Italia l’iPhone 4, e costa caro

di Barbara Weisz

scritto il

Prezzi da 659 euro per lo smartphone da 16 Gb che negli Usa costa 199 dollari. Nei negozi da venerdì. Arrivano anche nuovi Mac e Magic Trackpad

Prezzi alti, decisamente più di quelli americani per l’iPhone 4 in Italia. Il nuovo smartphone di casa Apple costerà 659 euro nella versione da 16 Gb e 779 euro in quella da 32 GB. Negli Usa, il costo è rispettivamente di 199 dollari, circa 160 euro, e 299 biglietti verdi per quello più potente. Insomma, nella Penisola il prezzo è circa quattro volte superiore.

Il modo per pagarlo meno è quello di aderire ai piani di uno degli operatori, Tim, Vodafone o Tre, che prevedono offerte che includono anche l’acquisto del telefonino. Ma restiamo sempre in range tariffari più alti rispetto a quelli praticati oltreoceano.

L’iPhone 4 sarà disponibile nella Penisola a partire da venerdì prossimo, 30 luglio, presso l’Apple online store, gli Apple store di Roma e di Carugate, nel milanese, e in altri rivenditori autorizzati. Sempre il 30 luglio inizia la commercializzazione in altri 16 paesi, ovvero Australia, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Hong Kong, Irlanda, Lussemburgo, Nuova Zelanda, Olanda, Singapore, Spagna, Svezia e Svizzera.

Sulle tariffe applicate dagli operatori, fra notizie delle ultime ore e indiscrezioni circolate negli ultimi giorni è difficile destreggiarsi. Comunque, indicativamente Tim propone due diversi piani per il 16GB, uno con 20 euro al mese (per 24 mesi) per l’acquisto dello smartphone più un canone mensile da 29 euro per 500 minuti di conversazione, l’altro con una tariffa da 49 euro mensili per mille minuti.

Vodafone ha un piano con un costo d’acquisto di 329 euro e un canone da 25 euro per 12 mesi, che diventano 50 successivamente (anche qui, per 500 minuti), oppure un costo d’acquisto di 220 euro con un canone da 50 euro per 12 mesi che poi diventano 100 (con il doppio dei minuti di conversazione). Infine 3 chiede un canone di 29 euro per 30 mesi comprensivo di acquisto del telefonino per 400 minuti, di 49 euro per 800 minuti. Si tratta in tutti i casi di offerte relative al modello da 16 GB. Facendo tutte le somme del caso, per i piani da 500 o 400 minuti, con Tim in due anni si spendono 1368 euro, con Vodafone 1592, con Tre 819 (a cui però bisogna aggiungere altri sei mesi di traffico obbligatorio).

Ci sono poi una serie di altri piani per chi ha bisogno di un maggior numero di minuti, di specifiche particolari per il collegamento Internet, per le aziende e così via. Le novità in casa Apple non si fermano ai prezzi dell’iPhone 4. Cupertino ha presentato anche i nuovi iMac da 21.5 e 27 pollici, con performances migliorate (i più veloci di sempre, dicono dall’azienda) e una nuova grafica, e prezzi che vanno da 1499 a 1999 dollari. Infine, un nuovo strumento, Magic Trackpad, interfaccia interamente multitask per interagire con il proprio desktop, al costo di 69 dollari.