Gmail, videoconferenze con Google+ Hangouts

di Floriana Giambarresi

scritto il

Novità in casa Google, a iniziare dalla possibilità di effettuare videconferenze fino a 10 persone, collegate con pc, tablet o smartphone.

Google decide di espandere una delle funzionalità più apprezzate di Google Plus anche su Gmail, ovvero Google+ Hangouts: ora, sarà possibile fruire dei videoritrovi anche dal noto servizio di posta elettronica targato Mountain View.

Il gruppo di Sergey Brin e Larry Page ha deciso di dire addio al servizio di messaggistica istantanea, VoIP e video chat Google Talk per implementare appunto questa soluzione di nuova generazione, tratta direttamente dal proprio social network, più moderna, affidabile e in grado di garantire una maggiore qualità e una maggiore efficienza.

Ciò dimostra come la volontà di Google nel voler abbracciare ed estendere i propri servizi più apprezzati anche agli altri suoi prodotti, così da offrire un’esperienza sempre più collegata e inteattiva. Adesso gli utenti di Gmail potranno dunque avviare videochiamate di gruppo per un massimo di 10  contatti, funzionalità chiaramente utile a tutti i manager e professionisti di tutto il mondo che vorranno organizzare videoconferenze in ambito business.

Si potranno organizzare videoritrovi non solo da Gmail, ma anche con i propri contatti online su Google Plus e con quelli che utilizzano uno smartphone con sistema operativo Android. Un servizio dunque decisamente connesso, in grado di soddisfare coloro che sono alla ricerca di una funzionalità del genere su una molteplicità di dispositivi quali PC, smartphone e tablet.

I Video di PMI