Apple iPhone 5, prezzi in Italia e abbonamenti

di Floriana Giambarresi

scritto il

Apple non ha ancora ufficializzato i prezzi di iPhone 5 in Italia ma emergono le prime indiscrezioni e i piani tariffari di H3G.

Mancano ormai pochissimi giorni al lancio di iPhone 5 nei negozi italiani: Apple non ha ancora diramato i prezzi ufficiali del nuovo smartphone con la mela morsicata, ma intanto l’operatore H3G ha presentato le proprie offerte in abbonamento e ricaricabile, e sono pervenute conferme dagli addetti ai lavori riguardo il costo che il terminale avrà.

In Italia iPhone 5 sarà davvero caro: il modello da 16 GB costerà 725 euro, quello da 32 GB 835 euro e quello da 64 GB, invece, 945 euro. Prezzi superiori di circa 70 euro rispetto a quelli che aveva iPhone 4S al debutto sul mercato, dovuto non solo all’IVA al 21% e all’equo compenso, ma anche all’inflazione e ad altre cause non note.

iPhone 4S è stato abbassato di prezzo ed è ora acquistabile in Italia a 629 euro nella versione con 16 GB di memoria. Comunque, nel resto d’Europa, i due smartphone di Apple costano di meno.

Per quanto riguarda i piani tariffari degli operatori telefonici, H3G (3 Italia) offrirà iPhone 5 gratis con le seguenti offerte:

Top Smart 400: 29€ al mese per 400 minuti di chiamate, 100 SMS verso tutti e 2GB di traffico dati. iPhone 5 16GB a 0 €, iPhone 5 32GB a 99 €, iPhone 5 64GB a 199 €;
Top smart 800: 49€ (39€ portabilità) al mese per per 800 minuti di chiamate, 200 SMS verso tutti e 2GB di traffico dati. iPhone 5 16GB a 0 €, iPhone 5 32GB a 0 €, iPhone 5 64GB a 99 €;
Top smart 1600: 59€ (49€ portabilità) al mese per 1600 minuti di chiamate, 400 SMS verso tutti e 2GB di traffico dati. iPhone 5 16GB a 0 €, iPhone 5 32GB a 0 €, iPhone 5 64GB a 49 €;
Top smart 3000: 79€ (69€ portabilità) al mese per per 3000 minuti di chiamate, 600 SMS verso tutti e 20GB di traffico dati. iPhone 5 16GB a 0 €, iPhone 5 32GB a 0 €, iPhone 5 64GB a 0 €.

Come spiega H3G, “l’offerta iPhone 5 Abbonamento e Ricaricabile prevede un impegno di 30 mesi, pagamento tramite Carta di Credito, corrispettivo per recesso anticipato e versamento rate residue. È richiesto un ulteriore anticipo di 60€ che per gli Abbonamenti verrà riconosciuto come sconto in fattura in 30 mesi e per l’offerta Ricaricabile verrà restituito in 30 mesi come traffico telefonico a scadenza nel mese di erogazione”.