LG spinge sulle Google TV

di Floriana Giambarresi

scritto il

LG presenterà nuove Google TV al CES 2013: nonostante la piattaforma non sia riuscita a ottenere finora il successo, il produttore vuole investirci.

LG anticipa i propri piani per espandere il suo business nel futuro: il produttore ha deciso di investire sulla Google TV e ha dichiarato che ne presenterà nuovi modelli in occasione del CES 2013, atteso evento a sfondo tecnologico che avrà luogo a Las Vegas a partire dall’8 gennaio 2013.

Le nuove Google TV di LG saranno caratterizzate da un nuovo design, diverse misure – 42, 47, 50, 55 e 60 pollici – e diverse funzioni. Più sottili e più eleganti, eseguiranno la nuova Google TV 3.0 con tutte le relative funzionalità precedentemente annunciate, come ad esempio PrimeTime e Voice Search. Saranno compatibili con il servizio di gaming OnLive.

LG ha in serbo qualche novità per la propria clientela che differenzierà il suo prodotto da quello delle altre Google TV introdotte sul mercato. Finora, infatti, su tutti i dispositivi era stata adottata la medesima interfaccia mentre LG ha intenzione di implementarne una personalizzata. In questo modo, andrà a operare come ha fatto con gli smartphone Android, così da offrire qualche funzionalità aggiuntiva rispetto al software classico.

L’appuntamento è previsto per il Consumer Electronics Show 2013, dove il produttore presenterà anche altre novità dedicate a vari segmenti di mercato.