Internet Explorer scende e Firefox sale

di Marianna Di Iorio

scritto il

Secondo la rilevazione effettuta da Market Share, IE è ancora il browser più utilizzato, anche se in calo. Sale, invece, il numero di utenti che utilizza Firefox

Firefox sale, mentre Internet Explorer scende: è questa la fotografia scattata per il mese di Aprile da Market Share, gruppo di Net Applications, che si occupa di studiare l’andamento degli utenti che navigano la Rete.

In particolare, dallo studio di Market Share, pubblicato oggi, è emerso che Internet Explorer, pur mantenendo la prima posizione nella classifica dei browser più utilizzati toccando la quota del 78,03%, è in discesa dello 0,5% rispetto al mese di Marzo e del 6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Per Firefox, invece, la situazione è diversa: il 15,42% degli utenti ha deciso di utilizzare il browser open source nel mese di Aprile, in crescita rispetto al 15,10% di quelli che lo hanno usato a Marzo o al 10,56% degli utenti dello scorso anno a Maggio. A Firefox segue Safari, con il 4,59% e Netscape con lo 0,81%.

Microsoft ha preso nota del calo di utenti che utilizzano il suo browser e, a tal proposito, al Mix 07, l’evento che si è svolto a Las Vegas dal 30 Aprile al 2 Maggio, ha lasciato trapelare alcune anticipazioni in merito al lancio, previsto per il 2008, di Internet Explorer 8. IE8 punterà sulle estensioni, il layout e gli standard CSS 2.1.

Mozilla nel frattempo non resta a guardare, ma sta lavorando già da diverso tempo alla terza versione di Firefox, il cui lancio ufficiale dovrebbe avvenire tra il terzo e il quarto trimestre di quest’anno. Nella sfida tra i due browser saranno, in ogni caso, gli utenti a decretare il vincitore.