F-Secure aggiorna il Protection Service for Business

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

La nuova versione di F-Secure Protection Service for Business garantisce ai rivenditori maggiori opportunità di business, migliorando al contempo il servizio alle aziende clienti

F-Secure ha annunciato la nuova versione di F-Secure Protection Service for Business, grazie alla quale i rivenditori possono ora offrire una soluzione creata su misura per le piccole e medie imprese, ancora più funzionale ed efficace rispetto al passato; si aprono così nuove opportunità di business per i primi e si arricchiscono al contempo le garanzie di sicurezza IT per le Pmi.

F-Secure Protection Service for Business nasce con l’intento di offrire un aiuto nelle operazioni legate alle problematiche di sicurezza IT, senza per questo dover distrarre le aziende dal loro business: i rivenditori possono infatti garantire una protezione completa dalle principali minacce che colpiscono gli ambienti client e server, pur agendo da remoto, senza la necessità di alcun intervento da parte dei clienti.

Principale innovazione della nuova edizione, il velocissimo portale di gestione dedicato ai rivenditori. Le migliorie introdotte in questo strumento sono state progettate tenendo ben in mente le esigenze di performance e semplicità di utilizzo, al fine di garantire ai rivenditori maggiori possibilità di business e un miglior controllo delle operazione, con un conseguente riduzione del carico di lavoro: «Il portale segnala le infezioni da virus sui computer e offre un livello di informazioni dettagliato, permettendo ai rivenditori di agire in modo efficiente. È ora possibile individuare il malware in un computer specifico o addirittura in un singolo file e attivare alert via e-mail per notificare in qualsiasi momento l’identificazione di un virus».

Tra gli ulteriori vantaggi per i rivenditori, una installazione istantanea del prodotto, aggiornamenti automatici e costanti, utilizzo della tecnologia cloud e supporto a Mac OS X (disponibile a breve). «Secondo i nostri partner», spiega Miska Repo, Country Manager di F-Secure Italia, «non esiste oggi un prodotto analogo che permetta alle aziende di dedicarsi completamente al proprio business. Le minacce online sono sempre più complesse ed è quindi opportuno affidare la gestione della sicurezza a rivenditori esterni specializzati».

Maggiori informazioni sul Protection Service for Business e su come diventare un partner sono disponibili nell’area Protection Service del portale F-Secure.

I Video di PMI

Decalogo PEC: utilizzo e valore legale