Novell Pulse e Google Wave: comunicazioni aziendali real time

di Noemi Ricci

scritto il

Presentata Novell Pulse, piattaforma di collaborazione che promette interazioni sicure e in tempo reale, e che presto sarà anche interoperabile con Google Wave Federation Protocol

Per comunicare digitale in ambito business, scambiare idee condividere informazioni, Novell ha presentato Novell Pulse, prima piattaforma di collaborazione in tempo reale per aziende, e ha annunciato la collaborazione con Google per garantirne l’interoperabilità con Google Wave.

Con Novell Pulse è possibile accedere da un’unica interfaccia a email, Instant Messaging, social enterprise, condivisione di documenti, inbox unificate, co-editing in tempo reale e controllo aziendale.

In risposta alle preoccupazioni delle imprese che investono in soluzioni di comunicazione in real time – sicurezza e gestione dei profili – Novell promette funzionalità di identity management.

Anche in remoto si potranno condividere e modificare documenti, navigare in gruppo su siti internet e interagire in tempo reale.

Per gestire eventuali sovraccarichi di contenuti è possibile creare dei filtri sulla base dei destinatari o dei temi da seguire. In più si possono archiviare file, in tipo nativo o office, in base al tipo di gruppo e di conversazione ad essi associati.

L’interoperabilità di Novell con Google Wave Federation Protocol apre l’applicazione ad ambienti IT misti in un’ottica di lavoro sempre più globale e quindi con una maggiore esigenza si collaborazione e comunicazione efficiente.

In pratica mediante il protocollo di federazione, gli utenti di Novell Pulse potranno comunicare in tempo reale con altri utenti su ogni altro provider Wave.

Il prodotto verrà messo in commercio nella prima metà del 2010 in versione cloud e in seguito anche in versione on-premises.

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali