L’esperienza dei dipendenti al centro della trasformazione digitale

di Redazione PMI.it

scritto il

Le risorse tech sono preziose alleate di imprese e delle Risorse Umane per potenziare la motivazione dei dipendenti e incentivare la crescita del business.


Le innovazioni tecnologiche e la vasta disponibilità di risorse e strumenti online stanno impattando notevolmente sul mondo del lavoro, che cambia e si evolve rapidamente per stare al passo con la trasformazione digitale. Le nuove tecnologie, infatti, rappresentano una leva efficace per incrementare la produttività aziendale, a patto che le imprese siano in grado di riorganizzarsi e di investire sulle competenze digitali. Sono proprio i dipendenti a trovarsi al centro della rivoluzione tech, protagonisti di un radicale cambiamento che nell’ultimo anno ha portato alla vasta e repentina diffusione dello Smart Working e delle modalità di lavoro focalizzate sulla collaborazione a distanza. In questo scenario la gestione delle Risorse Umane svolge un ruolo determinante per valorizzare l’esperienza dei dipendenti, favorendo motivazione, collaborazione e condivisione anche nella “nuova normalità” basata sul lavoro da remoto.

Le nuove sfide per i responsabili Human Resources

Come cambia il ruolo dei responsabili di Risorse Umane con la digital transformation? Lontani da essere considerati meri gestori dei servizi amministrativi legati al personale, i manager delle Risorse Umane sono oggi veri business partner degli imprenditori, figure fondamentali per raggiungere gli obiettivi aziendali proprio grazie alla possibilità di sfruttare l’innovazione digitale. Significa sia riuscire a traghettare i dipendenti verso l’utilizzo efficace del digitale per lavorare a distanza, sia creare e mantenere con loro una relazione di fiducia che si traduca anche in un aumento della produttività.

L’esperienza dei dipendenti rappresenta un valore per le aziende di qualsiasi dimensione, chiamate a mettere in atto strategie valide per raccogliere feedback frequenti, per mantenere alto il livello motivazionale e per garantire la soddisfazione dei lavoratori fin dal processo di selezione: la trasformazione digitale attuata in azienda deve poter realizzare tutti questi obiettivi.

Competenze digitali per la crescita digitale delle PMI

Guidare e accompagnare le aziende verso la digitalizzazione è quindi una delle nuove funzioni che le Risorse Umane sono chiamate a svolgere. Trasformare le organizzazioni in imprese intelligenti e competitive è l’obiettivo primario di SAP Italia, gruppo leader di mercato nelle applicazioni software per il business da sempre impegnato a supportare le PMI nel loro percorso di crescita. Consapevole di quanto solo un accesso condiviso alle risorse digitali possa incentivare la ripresa economica del Paese, SAP Italia è partner dell’importante progetto Operazione Risorgimento Digitale promosso da TIM per offrire gratuitamente contenuti divulgativi e formativi alle imprese, alle Pubbliche Amministrazioni e ai privati cittadini, contribuendo a colmare il digital divide.

Aiutando concretamente le PMI a conoscere e sfruttare il potenziale delle nuove tecnologie, SAP mette a disposizione contenuti formativi ad hoc mirati a migliorare le digital skill e fare chiarezza su alcuni aspetti cruciali della trasformazione digitale.

Il nuovo modo di lavorare nella trasformazione digitale

In che modo l’emergenza sanitaria ha rivoluzionato il modo di lavorare? Quali sono le nuove strategie per monitorare e valorizzare l’esperienza dei dipendenti? A queste e altre domande risponde il webinar “Il nuovo modo di lavorare nella Trasformazione Digitale” tenuto da Vanessa Elli e Gianluca Andraghetti di SAP Italia. Un percorso che fa luce sul nuovo ruolo delle Human Resources, sulla nuova missione della tecnologia chiamata a favorire la collaborazione a distanza e sulle soluzioni che è possibile implementare volte a conseguire un duplice risultato: potenziare la motivazione dei dipendenti e incentivare la crescita del business.

Ai dipendenti delle PMI Operazione Risorgimento Digitale offre Digital Skills, il corso di formazione in modalità elearning che prevede la certificazione con rilascio dell’Open Badge. La fruizione dell’intero percorso attesta l’acquisizione delle 21 competenze digitali relative alle 5 aree di competenza del Framework DigComp 2.1: Informazione, Comunicazione, Creazione di contenuti, Sicurezza e Problem Solving.

La partecipazione a Digital Skills è gratuita. Per iscriverti vai QUI