SaaS ed esternalizzazione di servizi, soluzione in crescita in tempo di crisi

di Ermanno Cece

scritto il

Negli ultimi mesi sta divenendo sempre più “caldo” il tema dell’Outsourcing dei servizi da parte delle aziende, leva particolarmente utile in tempo di crisi per risparmiare sui costi hardware e software.

E’ sempre maggiore il numero di aziende che tende ad adottare applicazioni in modalità  Software-as-a Service (Saas), modello di distribuzione in cui il produttore sviluppa e gestisce un’applicazione web mettendola a disposizione dei propri clienti via internet.
Processo che tende a smaterializzare e riorganizzare i reparti IT, e destinare ad altri compiti le risorse umane presenti in azienda.

Cezanne Software – che fornisce soluzioni per la gestione del capitale umano aiutando le aziende a sviluppare, gestire, premiare e motivare le risorse umane – ha capito da tempo il potenziale del Cloud integrato al SaaS. Lo confermano i dati sull’erogazione di software come servizio (+ 70% nel 2009), inversamente proporzionale al fatturato per licenze e implementazione presso le imprese!

Anche in altri settori si assiste allo stesso processo: molte aziende stanno esternalizzando il servizio di archiviazione dei propri documenti sia a livello fisico che digitale, ad esempio.

Organizzazione Aprile Gestione Archivi Srl, società  barese operativa nel settore dell’acquisizione, gestione e custodia di documenti, sta riscontrando un fenomeno simile in quanto l’outsourcing consente risparmi nell’ordine del 40% (locali, sistemi anti-incendio, ecc.). Nel 2008 e nel 2009, l’azienda ha registrato aumenti di fatturato del 15% annuo sul fronte dell’archiviazione fisica e del 10% su quella digitale.

La milanese Integra Document Management Group, società  specializzata nell'offerta di soluzioni per il business process outsourcing e la gestione documentale (archiviazione dei documenti sia a livello fisico che digitale), ha registrato una sostanziale crescita nell'ultimo triennio, passando da un fatturato di circa 12 milioni di euro nel 2007 ai 26 milioni di fine 2009.

Più in generale, per quanto riguarda le Pmi, il ricorso a soluzioni SaaS è crescente.
A questo proposito, un funzionario di Google Italia, divisione Enterprise, mi ha recentemente fatto notare come, entrando in una piccola azienda cliente, sia rimasto sorpreso dall’assenza di strumentazione, dovuto all’utilizzo di soluzioni on-demand della suite Apps Premier!