A Salerno un Forum sulle nuove tecnologie

di Roberta Donofrio

scritto il

Salerno protagonista del Forum internazionale "Nuove Tecnologie, nuovi diritti, sicurezza". Al convegno presente anche Futuridea che rinnova l'impegno per un'innovazione sostenibile

La Campania si attiva sul fronte innovazione. Nei giorni scorsi si è svolto a Salerno il Forum internazionale “Nuove Tecnologie, nuovi diritti, sicurezza”, un’iniziativa promossa dalle Province di Salerno e di Benevento e coordinata dalla Lega delle Autonomie Locali della Campania per discutere delle nuove opportunità offerte dall’informatica alla Pubblica Amministrazione.

La convention si è avvalsa del contributo tecnico scientifico di Futuridea, un’associazione, nata appena qualche mese fa e già partner di molti progetti, che ha l’obiettivo di promuovere presso istituzioni, imprese e cittadini il concetto di un’innovazione utile e sostenibile.

Carmine Nardone, che dell’associazione è presidente, è intervenuto sul tema “Nuova Generazione di Servizi innovativi della Pubblica Amministrazione per le imprese e i sistemi territoriali”.

Tra i relatori del convegno c’erano anche i responsabili di aziende internazionali leader nel campo dei sistemi di sicurezza che hanno affrontato, alla presenza di assessori provinciali e rappresentanti di Uncem Campania e Polo High Tech Napoli Est, temi di grande attualità come la “Sicurezza Urbana e tecnologia badger”, i “Nuovi Strumenti tecnologici della sicurezza Ambientale” e i “Servizi Satellitari per la PA”.