Sicurezza sul lavoro, al via campagna pubblicitaria

di Marianna Di Iorio

scritto il

Il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, ha presentato ieri a Roma la nuova campagna pubblicitaria sul tema della sicurezza sul lavoro

Sarà promossa anche su Internet la nuova campagna pubblicitaria sul tema della sicurezza sul lavoro presentata ieri a Roma dal Ministro del Welfare, Maurizio Sacconi.

Si tratta della seconda parte della campagna integrata di comunicazione voluta dalla Fondazione Pubblicità Progresso, che ha ottenuto il patrocinio del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali.

Sono tre i soggetti scelti a rappresentare un tema così caldo negli ultimi tempi: un casco giallo con una evidente cicatrice, dei guanti forati e un paio di scarponcini bruciati. Lo slogan scelto è “un vero amico le prende al posto tuo”.

«La gran parte degli infortuni è di carattere comportamentale, questo non significa che siano colpa del lavoratore: non c’è stato adeguato investimento nelle sue conoscenze e competenze. Troppo spesso ci si illude che inasprendo le sanzioni si ottenga il rispetto della norma ma dobbiamo capire che non è così. Il formalismo esasperato distrae dal problema», afferma il Ministro in una nota riportata da Il Sole 24 ORE.

Il video della campagna pubblicitaria che vede protagonista il casco
è disponibile a questo indirizzo. Tra le iniziative, anche un sito Internet dedicato al progetto.