Microsoft, software gratuito in Cina

di Marianna Di Iorio

scritto il

La società di Redmond, in prospettiva di rendere pubblici alcuni codici sorgente, ha deciso di fornire software gratuiti agli studenti universitari cinesi

Microsoft ha annunciato la disponibilità ad offrire software gratuiti agli studenti universitari della Cina. In linea con la strategia di rendere pubblici alcuni codici sorgente.

In sostanza, Microsoft collaborerà con il centro cinese di Educazione e Ricerca per fornire strumenti di progettazione e sviluppo, un database e una piattaforma di sistema. Il tutto potrà essere scaricato direttamente dalla Rete universitaria, solo a scopo di studio e ricerca.

Secondo Bo Shangjie, general manager del dipartimento progettazione e cooperazione di Microsoft in Cina, attraverso questa distribuzione, la società di Redmond punta a creare i migliori talenti IT che potranno lavorare sia per Microsoft che per altre aziende produttrici di software.

Proprio oggi, Microsoft ha, inoltre, annunciato la disponibilità della comunità Microsoft Students to Business (S2B) che ha l’obiettivo di creare un contatto diretto tra coloro che cercano un’occupazione e le numerose opportunità di carriera nel settore IT.