L’informatica per il carburante agevolato

di Roberta Donofrio

scritto il

La provincia di Parma d?intesa con le confederazioni agricole ha sviluppato un sistema informatico per l?assegnazione del carburante a prezzi ridotti

Un registro informatico per le richieste di carburante agevolato da parte degli agricoltori: è il progetto ideato dalla Provincia di Parma con la collaborazione delle Confederazioni agricole provinciali e le Associazioni degli operatori di servizi di macchine agricole.

Stando alle dichiarazioni dei firmatari dell’accordo, l’adozione di un sistema informatizzato agevolerà l’amministrazione nelle operazioni di gestione delle domande e di fornitura del servizio alle aziende agricole del territorio. Grazie alle semplici procedure di archiviazione sarà inoltre garantita una notevole riduzione dei tempi e dei costi a carico degli enti pubblici e degli agricoltori.

In pratica i Centri Assistenza delle Confederazioni agricole provvederanno all’inserimento all’interno del database delle aziende che concorrono all’assegnazione degli sconti sul carburante. Gli Uffici provinciali, dopo aver esaminato le richieste inoltreranno il documento di assegnazione in formato digitale a questi Centri che lo distribuiranno presso gli operatori agricoli.

«Con questa convenzione il sistema provinciale dei servizi per l’agricoltura aggiunge un nuovo risultato operativo alla sua capacità d?innovazione e alla necessità di essere al passo con i tempi di un’agricoltura moderna ed efficiente, collocandosi all’avanguardia delle province emiliane – dichiara il vice presidente della Provincia – l’attività in corso consente un importante aiuto per l’agricoltura dal punto di vista dei costi di produzione, soprattutto in una situazione in cui i costi energetici sono in costante aumento».