HP Split X2, notebook ibrido con Windows 8

di Filippo Vendrame

scritto il

HP Split X2 è un nuovo notebook ibrido dotato del sistema operativo Windows 8.

=> Leggi di più su Windows 8

Ibrido perché si tratta di un notebook da cui è possibile sganciare lo schermo che funzionerà  autonomamente come un vero e proprio tablet pc. Il display da 13,3 pollici con risoluzione HD (1366 x 768 pixel) dispone infatti del supporto touch.

La tastiera viene fornita di serie e non verrà  venduta a parte come optional. Un prodotto dunque che coniuga i vantaggi di un notebook vero e proprio alla praticità  dei tablet pc.

=> Scopri tutte le offerte HP

Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche troviamo un processore Intel Ivy Bridge Core i3 o i5 a seconda del modello scelto con 4 GB di RAM. L’HP Split X2 sarà  dotato di un disco SSD da 64 o 128 GB. L’aspetto interessante è che HP permetterà  di espandere la memoria con un disco da 2,5″ installabile in un apposito slot dedicato all’interno della tastiera. Un’ottima soluzione per chi necessita di grandi quantità  di storage e non vuole utilizzare soluzioni esterne come hard disk USB.

L’HP Split X2 sarà  dotato anche di una porta USB 3.0, di una porta HDMI e di uno slot per le memorie MicroSD. Ovviamente non mancherà  il supporto alle reti WiFi e Bluetooth.
L’HP Split X2 con tastiera peserà  tra 1,8 e 2,2 Kg a seconda dei modelli e delle dotazioni. L’autonomia complessiva, utilizzando anche la batteria supplementare integrata nella tastiera, sarà  di circa 11 ore.

HP Split X2 verrà  venduto inizialmente sul suolo americano a partire da 799 euro. Al momento non sono noti i tempi per il suo debutto nei Paesi europei.