Tratto dallo speciale:

Cedolino NoiPA: lettura busta paga e calendario pagamenti

di Teresa Barone

Consultazione online del cedolino paga su NoiPA: modalità di accesso al portale, calendario pagamenti stipendio per i dipendenti pubblici e cambio IBAN.

Il cedolino paga NoiPA è accessibile in area riservata con SPID e Carta Nazionale dei Servizi (CNS) ma anche con la Carta d’Identità Elettronica (CIE), che in base al nuovo Regolamento diventa analoga a SPID, con rilascio di credenziali univoche e tre livelli di sicurezza per l’accesso a tutti i servizi della PA e per l’utilizzo dei servizi dispositivi in modalità self-service.

Un nuovo servizio permette anche di aggiornare in tempo reale l’IBAN per l’accredito dello stipendio. Vediamo tutto.

Come accedere al cedolino paga NoiPA

Per consultare il cedolino stipendio, i dipendenti pubblici possono accedere al portale loro dedicato (https://noipa.mef.gov.it), che riporta tutti i pagamenti dei dipendenti pubblici (compresa i docenti e il personale ATA della Scuola, a tempo indeterminato o con supplenza al 31 agosto o 30 giugno). Dal sito NoiPA è dunque possibile procedere alla consultazione del cedolino paga NoiPA mensile, della Certificazione Unica e tanti altri dati personali legati alla propria retribuzione o situazione previdenziale.

Per leggere il cedolino paga NoiPA online, basta scrivere nel campo di ricerca “Consultazione pagamenti” e poi selezionare il mese di proprio interesse. Entro i primi giorni di ogni mensilità (in genere, il 1° del mese) è possibile visualizzare l’importo dello stipendio accreditato, mentre nelle settimane successive (a partire dal giorno 16/17 del mese) viene anche caricato il cedolino vero e proprio con tutte le voci di dettaglio della busta paga.

=> Calcolo stipendio netto e tasse

Come aggiornare l’IBAN di accredito NoiPA

Dal 4 ottobre è disponibile una nuova versione del servizio “Gestione modalità di riscossione” disponibile nell’area personale del portale NoiPA (nella sezione “Servizi Stipendiali”), che permette di variare in autonomia l’IBAN su cui si riscuote lo stipendio, modificando in ogni momento la modalità di accredito dello stipendio, valevole per i pagamenti a partire dal mese successivo. Un nuovo sistema permette di verificare in tempo reale che il codice fiscale dell’utente che sta effettuando la variazione sia intestatario o cointestatario dell’IBAN inserito.

Calendario pagamenti stipendio su NoiPA

Il cedolino NoiPA riposta le informazioni sullo stipendio dei dipendenti pubblici. Le date di pagamento e accredito stipendi variano in base ai comparti della Pubblica Amministrazione per cui si lavora:

  • dal 21 del mese va in pagamento lo stipendio dei comparti Sicurezza e Difesa, Funzioni Centrali, Funzioni Locali, Ricerca e Istruzione;
  • dal 26/27 del mese va in pagamento lo stipendio del comparto Sanità;
  • dal 27 del mese va in pagamento lo stipendio del personale Supplente Breve e Saltuario della Scuola e del personale VVF non rientranti nelle emissioni speciali.

NB: le date possono subire delle variazioni di alcuni giorni, a discrezione del MEF.