Rilascio PIN INPS per i minori

di Redazione PMI.it

scritto il

Il PIN dispositivo può essere ottenuto anche da parte di un minore, a patto che a richiederlo sia il genitore esercitante la patria potestà: come fare.

Il PIN dispositivo è un codice personale composto da 16 caratteri che consente l’accesso a tutti i servizi telematici dell’INPS. Si tratta dello strumento INPS istituito per garantire un accesso sicuro ai servizi digitali dell’Ente previdenziale e dall’Amministrazione finanziaria, come ad esempio la dichiarazione dei redditi e il modello 730 precompilato. Nel caso in cui si sia in possesso del PIN INPS, che consente semplicemente di effettuare delle consultazioni, per utilizzare attivamente i servizi online INPS sarà necessario convertirlo nel PIN dispositivo.

=> INPS: PIN dispositivo per pratiche online

In alcuni casi può essere necessario chiedere il PIN dispositivo per effettuare richieste da parte di persone prive, in tutto o in parte, di capacità legale di agire, tipicamente questo avviene per i minorenni. In questi casi la richiesta del PIN dispositivo può essere presentata dal tutore o dall’amministratore di sostegno, o dal genitore per i minori, , ai sensi del codice civile e della legge 9 gennaio 2004, n. 6, allegando alla richiesta la documentazione elencata nelle istruzioni specifiche del caso.

=> Come ottenere e rinnovare il PIN INPS

Per ottenere il PIN dispositivo per un minore presentando l’apposito modulo di richiesta all’INPS, compilato con i dati del minore e sottoscritto dal genitore esercitante la patria potestà, unitamente a un’autocertificazione attestante la potestà del genitore che ha inoltrato la richiesta.

Il PIN dispositivo INPS può essere richiesto anche mediante il Contact Center dedicato telefonando al 803.164, oppure online attraverso il sito istituzionale INPS.