PA open source: consultazione online

di Teresa Barone

scritto il

Consultazione online sulle linee guida per favorire il riuso di software open source da parte delle Pubbliche Amministrazioni.

AgID e Team per la Trasformazione Digitale avviano la consultazione online sulle “Linee Guida su acquisizione e riuso di software per le pubbliche amministrazioni“, relazione che si propone di sostenere le PA nell’adozione di risorse open source favorendo il riuso delle soluzioni e una maggiore apertura come previsto dal CAD. Fino al 5 maggio chiunque può offrire un suggerimento o un contributo in merito alle linee guida, nell’ottica di agevolare le pubbliche amministrazioni nell’acquisizione e nel riuso dei software ricorrendo alle risorse open source.

La relazione fa riferimento anche al Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica amministrazione 2017-2019 per quanto riguarda alcuni obiettivi strategici: la condivisione di indicazioni e componenti software in grado di limitare i costi di implementazione di nuovi prodotti digitali, incentivando il riuso e l’interoperabilità, ma anche la diffusione del paradigma open source attraverso la costituzione di una community di sviluppatori di applicazioni e componenti che siano utili a tutte le PA.

Per partecipare alla consultazione è possibile accedere alle linee guida pubblicate sulla piattaforma Docs Italia (Documenti pubblici, digitali.), commentandole poi sul sito Forum Italia.