Open Gov Partnership: consultazione pubblica

di Teresa Barone

scritto il

Online fino al 30 agosto la consultazione pubblica per commentare le azioni del piano nazionale Open Government Partnership.

È iniziata il 16 luglio la consultazione pubblica inerente la bozza del Terzo Piano d’azione Open Government Partnership 2016-2018 italiano, da presentare nel corso del vertice Ogp di Parigi in programma il prossimo dicembre.

=> Open Gov Forum: focus su Foia e Spid

Per partecipare c’è tempo fino al 31 agosto, attraverso il sito Open.gov.it, dove è possibile commentare le azioni previste dalla bozza riunite sotto tre pilastri fondamentali: trasparenza e open data, partecipazione e accountability, cittadinanza digitale e innovazione.

Alla definizione delle azioni (sono 33 complessivamente) hanno partecipato 50 associazioni della società civile e 20 PA con la presenza di Comuni e Regioni.

«Le azioni che compongono il piano – sottolinea il Ministro Marianna Madia – verranno sottoposte ad una consultazione pubblica che terminerà il 30 di agosto e saranno poi oggetto di un costante monitoraggio insieme ai componenti del Forum. Da settembre inizierà la fase attuativa, con l’obiettivo di giungere all’incontro di Parigi con tutti i 70 Paesi partecipanti, fissato nel prossimo mese di dicembre, con i primi risultati delle azioni previste.»

=> Open Gov: consultazione pubblica

I Video di PMI