La mia pensione online: boom di accessi

di Teresa Barone

scritto il

Oltre un milione di accessi in 5 mesi al servizio online promosso dall?INPS per calcolare la propria pensione futura.

Boom di accessi al servizio “La mia pensione?, attivato dall?INPS per consentire agli utenti di simulare online il calcolo del trattamento pensionistico che riceveranno in futuro.

=> Pensioni: pagamento unificato il primo del mese

In cinque mesi sono stati più di un milione gli assicurati che hanno visualizzato il loro estratto conto online, verificando la posizione contributiva sulla base dell?età, della storia lavorativa e della retribuzione.

Attualmente l?accesso è consentito solo ai lavoratori con contribuzione versata al:

«Fondo Pensioni Lavoratori Dipendenti, alle Gestioni Speciali dei Lavoratori Autonomi (Artigiani e Commercianti,  Coltivatori diretti, coloni e mezzadri), e alla Gestione separata, con rilasci successivi per fasce di età: dal 1° maggio, i lavoratori sotto i 40 anni; dal 1° giugno, i lavoratori sotto i 50 anni; dal 1° luglio, tutti i lavoratori sopra i 50 anni.»

=> INPS: rimborso pensioni da agosto 2015

A partire dal 2016, invece, l?INPS consentirà l?accesso anche ai dipendenti pubblici e ai lavoratori che versano i contributi agli altri Fondi e Gestioni amministrate dall?INPS.

I Video di PMI

I Gruppi saranno il futuro di Facebook?