730 precompilato: boom di accessi

di Redazione PMI.it

scritto il

Oltre 206 accessi nelle prime 14 ore dal lancio della dichiarazione dei redditi precompilata, che il Fisco spiega con un tutorial online.

Il 730 precompilato ha debuttato il 15 aprile e ammontano a più di 206 mila i contribuenti che, nelle prime 14 ore, hanno scelto di accedere alla loro dichiarazione dei redditi online, mentre sono state 200mila le risposte alle richieste di accesso da parte dei Caf.

=> Scopri il canale YouTube dell?Agenzia delle Entrate

Sono cifre importanti che segnalano l?evidente adesione dei contribuenti al nuovo “iter? promosso dall?Agenzia delle Entrate, che negli ultimi mesi si è attivata su più canali per promoverei nuovi strumenti e rendere più facile il loro utilizzo da parte degli utenti.

Il canale YouTube delle Entrate, infatti, è stato arricchito da un video-tutorial che illustra tutti i passaggi per visualizzare, modificare e inviare il modello 730 precompilato, come si legge sul comunicato diffuso dal Fisco:

«Si amplia, inoltre, il kit di assistenza con un nuovo tutorial sul canale YouTube “Entrate in video?: una vera e propria video-simulazione per non arrivare impreparati al momento dell?invio. Pensionati, lavoratori dipendenti e assimilati, infatti, da oggi possono usare le loro chiavi di accesso ai servizi telematici delle Entrate per “aprire la porta? della propria dichiarazione e consultare i dati inseriti dal Fisco.»

L?Agenzia ha messo a disposizione dei contribuenti il modello precompilato a partire dal 15 aprile, rendendo possibile la consultazione e la verifica dei dati presenti: dal 1 maggio al 7 luglio, invece, sarà possibile accettare, integrare o modificare il modello, trasmettendolo poi all?Agenzia delle Entrate o dal proprio pc o delegando un Caf o un professionista abilitato.