Commercialisti partner del Fisco

di Teresa Barone

scritto il

Intesa tra Agenzia delle Entrate e Dottori Commercialisti per offrire collaborazione e assistenza al contribuente.

L’Agenzia delle Entrate e i Dottori Commercialisti potranno avviare confronti e tavoli operativi periodici al fine di promuovere una comunicazione più diretta, così come una collaborazione efficace. L’iniziativa è stata sancita dall’intesa siglata tra il Direttore delle Entrate e il Presidente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Il protocollo segna l’avvio di un “tavolo congiunto regionale” composto formato da rappresentanti di entrambe le istituzioni, piattaforma che opererà su direzioni diverse: saranno programmate riunioni tra i Presidenti degli Ordini provinciali e i Direttori provinciali delle Entrate. Contemporaneamente, saranno promossi tavoli di confronto su tematiche di rilievo.

L’obiettivo primario dell’accordo è quello di facilitare l’accesso ai servizi di assistenza e informazione, soprattutto per quanto riguarda i canali telematici, ma anche incentivare la segnalazione di anomalie e criticità organizzative o procedurali.

Con il protocollo entra nel vivo la realizzazione di una cooperazione concreta tra Agenzia delle Entrate e Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, in un’ottica di ottimizzazione delle attività e di semplificazione dei rapporti con i contribuenti.