Nuova Giunta: prove di dialogo

di Teresa Barone

scritto il

I risultati elettorali ridisegnano la geografia politica: ecco la nuova squadra in Lazio, dove la giunta regionale apre al confronto con l'opposizione.

Il Presidente della Regione Lazio ha presentato la nuova Giunta regionale, un team composto da quattro donne e cinque uomini che rappresenta una “squadra solida per il futuro del Lazio che unisce esperienze provenienti dalla scorsa legislatura e facce nuove”, come ha sottolineato lo stesso Governatore Nicola Zingaretti.

Una nuova fase per l’amministrazione della Regione Lazio ma anche un segnale di apertura verso le forze politiche dell’opposizione, rappresentata dal centrodestra e dal M5S.

Quello che si palesa è un governo regionale caratterizzato da nuove intese ma anche da sfide non facili da superare, da confronti su questioni spinose e delicate:

A mettere in evidenza questa iniziativa è proprio Zingaretti attraverso la condivisione di un post sul suo profilo ufficiale Facebook:

Membri della Giunta

Alessandra Sartore, Bilancio. Lorenza Bonaccorsi, Turismo. Alessandra Troncarelli, Politiche Sociali, Enrica Onorati, Agricoltura. Alessio D’Amato, Sanità, Gian Paolo Manzella, Sviluppo Economico. Mauro Alessandri, Lavori Pubblici. Massimiliano Valleriani, Politiche Abitative. Massimiliano Smeriglio, Formazione (e vice di Zingaretti, che mantiene anche la delega alla Cultura. Capo di gabinetto, Albino Ruberti.