Universus: corso di innovazione digitale per PA

di Barbara Weisz

scritto il

Parte domani il programma che il consorzio universitario pugliese propone a funzionari e dirigenti della Pa sull'efficacia e l'efficienza dei servizi interni e di quelli al cittadini. Un corso sui nuovi strumenti tecnologici e la loro gestione

La disciplina in materia di firma digitale, le novità introdotte dal “Codice dell’amministrazione digitale”, le varie modifiche apportate, le nuove possibilità offerte dalla rete. Sono alcune delle principali tematiche verranno trattate dal corso “La Pubblica Amministrazione Digitale tra efficacia ed efficienza dei servizi interni ed innovazione dei servizi al cittadino” della Scuola di Management and Technology di Universus, il consorzio universitario per la formazione e l’innovazione.

Si svolgerà in due lezioni, domani martedì 24 maggio e giovedì 26, della durata di 8 ore ciascuna. Si rivolge a dirigenti, funzionari e amministratori degli enti locali ed è a pagamento.

Alle pubbliche amministrazioni verranno proposti interventi, anche personalizzati, per mettere a punto nuove procedure organizzative e di gestione della dotazione informatica, istituire regole per la condivisione della risorse, redistribuire e integrare le diverse competenze.

Nello specifico, le materie sono le seguenti: normativa per l’innovazione della P.A., i processi i progetti e la loro gestione, i servizi per l’efficacia interna, le reti di servizi e i servizi web, la sicurezza e la privacy.

Ai partecipanti verranno fornite indicazioni per dotarsi degli strumenti gestionali necessari per fronteggiare la complessità del contesto in cui si trovano quotidianamente a operare con l’introduzione e l’implementazione delle tecnologie informatiche e di rete. Il principio di fondo è rappresentato dalla necessità di coniugare le competenze tecniche con quelle amministrative gestionali, nell’ottica di recuperare principi economici e manageriali di orientamento e qualità dei servizi.

La Scuola di Management and Technology di Universus si trova a Bari, il relatore è Carlo Addabbo, consulente Ict per la pubblica amministrazione. Universus è un consorzio universitario i cui soci sono l’Università degli Studi di Bari,il Politecnico di Bari,l’Università degli Studi del Salento,l’Università degli Studi di Foggia, il Comune di Bari e la Banca Popolare di Bari. Nato, nel 1975, è presente in Puglia con sei scuole di specializzazione, fra cui le due business school, la già citata Scuola di Management and Techology di Bari e la LUMAS di Lecce.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!