Parchicard, la carta servizi di Cts e Lombardia

di Lorenzo Gennari

scritto il

Parchicard Lombardia è la carta servizi pensata per favorire la conoscenza e la fruizione del sistema dei parchi della Lombardia. Promossa da Cts e Regione Lombardia è gratuita e scaricabile da Internet

Si chiama “Parchicard” ed è la prima carta promossa dalla Regione Lombardia ideata per offrire al visitatore una serie di sconti e agevolazioni per accedere ai servizi turistici, al trasporto locale, ai beni culturali e acquistare prodotti durante la visita alle aree protette.

La tessera, distribuita gratuitamente, potrà essere utilizzata in tutti i casi segnalati da un apposito adesivo ed elencati nella Guida ai Servizi che viene consegnata ai titolari della carta. L’iniziativa già coinvolge 24 parchi regionali, tre riserve naturali (Riserva Naturale Pian di Spagna – Lago di Mezzola; Riserva Naturale Lago di Piano; Riserva Naturale Incisioni Rupestri di Ceto, Cimbergo e Paspardo) e un parco locale di interesse sovracomunale, il Plis S.Lorenzo.

Circa mille le convenzioni stipulate con gli operatori che hanno risposto con grande interesse e partecipazione a questo progetto già realizzato con successo da Cts (Centro turistico studentesco e giovanile) per i parchi nazionali e in altre regioni (Lazio e Calabria).

L’obiettivo attuale del Cts e della Direzione generale sistemi verdi e paesaggio della Regione è quello di incentivare il turismo nelle aree protette della Lombardia, favorendo la conoscenza del patrimonio ambientale, storico-artistico e culturale.

I punti di distribuzione della Parchicard saranno i centri visita e gli uffici dei parchi, i centri informagiovani e le sedi Cts della Lombardia e gli spazio Regione Lombardia. Sarà possibile stampare la card anche dal sito internet www.parchicard.it/lombardia.

Previsto inoltre un piccolo road show che si sviluppa in cinque tappe in altrettante aree protette: Parco Nord Milano, Parco della Pineta di Appiano Gentile, Parco del Mincio e Parco della Grigna Settentrionale e Parco Oglio Sud.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!