All Digital, tre giorni dedicati al digitale terrestre

di Lorenzo Gennari

scritto il

Dal 17 al 19 giugno si svolgerà All Digital, la convention operativa di antennisti e installatori che coinvolge tutto il mondo che ruota attorno al digitale terrestre

Promospace, azienda vicentina dalla decennale esperienza nell’organizzazione di eventi radicati nel territorio del Nord Est italiano, ha battezzato con il nome di All Digital la tre giorni di giugno (dal 17 al 19) che chiama a raduno antennisti e installatori e tutto il variegato mondo di imprese e pubbliche amministrazioni che ruotano intorno al digitale terrestre.

Tra il 15 di settembre e il 20 di dicembre di quest’anno, lo spegnimento totale del segnale analogico riguarderà alcune delle regioni economicamente più rilevanti del Paese toccando Lombardia, Piemonte Orientale, Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Liguria. Lo switch off già avvenuto nelle altre aeree ha insegnato che la strategia migliore per far fronte ai disagi è quella di anticipare le soluzioni ai problemi conosciuti.

Per questo motivo, All Digital sarà un importante momento di formazione e aggiornamento, grazie anche ai seminari tecnici gestiti da Iplab, che forniranno gli strumenti agli addetti ai lavori per chiarire ogni dubbio ai propri interlocutori. Previsto per giovedì l’incontro con il viceministro Paolo Romani, mentre i rappresentanti di Rai e Anaci sono attesi venerdì.

«Non è una fiera, ma un meeting. Per interesse e temi sarà a tutti gli effetti un evento di caratura nazionale, ma l’idea di base è quella di attrarre soprattutto gli operatori del Nord Est», spiega il presidente di Promospace, Paolo Dalla Chiara.

L’ingresso a All Digital è gratuito e riservato agli operatori professionali (sabato 19 giugno aperto anche al pubblico), basta preregistrarsi sul sito: alldigitalexpo.it da dove si possono anche scaricare tutte le informazioni sul programma dei convegni e seminari.

I Video di PMI