Call for papers 2010, c’è tempo fino al 31 marzo

di Lorenzo Gennari

scritto il

Il Festival dell?Energia torna con l?iniziativa dedicata alla ricerca e all?innovazione. Per partecipare al bando c?è tempo fino al 31 marzo 2010

Il Festival dell?Energia, che si terrà a Lecce dal 20 al 23 maggio, torna con l?iniziativa denominata “Call for papers” per promuovere progetti di ricerca e di innovazione tecnologica in ambito energetico.

Il termine per la partecipazione è stato prorogato al 31 marzo. I lavori di ricerca, selezionati dal comitato scientifico del Festival, saranno presentati al pubblico durante i giorni della manifestazione all?interno dell’area “Spazio Innovazione“, dedicata appunto al Call for papers.

Grazie alla collaborazione tra I-Com (Istituto per la competitività) e Aris, verrà creato anche uno spazio virtuale dove dare maggiore visibilità all?iniziativa, con una vetrina online per tutti i progetti (scaricabili in formato digitale).

Il bando è rivolto essenzialmente a Università, Fondazioni, Associazioni, Istituti di ricerca pubblici e privati, italiani e stranieri, e imprese. Il lavoro di ricerca deve riguardare un intervento in campo energetico e deve essere suffragato da sperimentazioni scientifiche brevetti o realizzazione di prototipi oppure può trattarsi di un progetto a carattere teorico. Le possibili applicazioni industriali non dovranno però essere già in produzione.

I candidati potranno scegliere tra la presentazione di un poster che illustri la ricerca, la presentazione di una breve mostra accompagnata eventualmente da un modello che illustri il progetto di ricerca; la presentazione di un prototipo.

La selezione delle opere avverrà entro il 15 aprile 2010.

I Video di PMI