Cubo Vision, dall’annuncio al flop

di Lorenzo Gennari

scritto il

Annunciato a dicembre del 2009 dallo stesso amministratore delegato di Telecom, Franco Bernabè come una rivoluzionaria tv via Internet, ora Cubovision rischia di non vedere mai la luce

Franco Bernabè, amministratore delegato di Telecom, lo aveva annunciato in anteprima, durante un’intervista sulla Rai, ma Cubovision, il set top box di Telecom Italia, è tutt’ora un sogno irrealizzato.

Dopo aver speso più di 4 milioni di euro per la campagna pubblicitaria, l’azienda si è vista costretta a bloccare la produzione. Problemi di compatibilità tra i diversi componenti del set top box? Fornitori che non rispettano gli accordi? Non si sa. Eppure sul sito Internet cubovision.it è ancora possibile prenotare l’oggetto.

Il rivoluzionario box, ideato da Luca Tomassini, direttore broadband content di Telecom Italia, non è altro che un insieme di diversi dispositivi informatici ed elettronici: si tratta di un hard disk (da 500GB), un lettore di schede multimediali, una scheda di rete (per gestire il collegamento ad Internet, eventualmente wireless), un decoder digitale terrestre e un sistema operativo orientato alla gestione dei file multimediali.

Componenti di tutto rispetto (compreso il processore “Sigma”, già standard per diversi set top box) che Telecom ha acquistato per lo più da aziende italiane, le stesse che ora sembrano essere le principali fonti dei problemi per il completamento del progetto Cubovision.

Intanto la moda dei media center domestici ha preso piede e sono sempre di più i dispositivi integrati che consentono di utilizzare la tv come output per i contenuti multimediali scaricati da internet o quelli che fanno da decoder digitale e, al tempo stesso, da registratore digitale.

Insomma, semmai il Cubovision tornerà disponibile, è probabile che sarà già una tecnologia superata e tutta la straordinaria innovazione di cui il cittadino avrebbe dovuto godere, sarà già a portata delle famiglie italiane ad un costo sicuramente più basso dei 199 euro che servono per acquistare “il Cubo”.

I Video di PMI