Puglia: la Regione sbarca su YouTube e Facebook

di Marina Mancini

scritto il

La Regione Puglia sempre più lanciata al Web 2.0. L'ente si proietta su Internet ed entra in Facebook e YouTube

Se alcune PA chiudono gli accessi ai social network altre, per ridurre le distanze fra cittadini e Istituzioni, sbarcano sul Web.

È il caso della

Regione Puglia
che, supportata da un settore quello della Comunicazione Istituzionale diretto da Eugenio Iorio, si lancia sul Web con il progetto Web 2.0.

La Regione ha così un canale dedicato su YouTube ed un gruppo su uno dei più famosi social network, Facebook; in maniera intuibile e condivisibile, la Regione Puglia può essere contattata in tempo reale con strumenti che sono noti sopratutto ai giovani.

Con questi strumenti gli stessi utenti e cittadini, interagendo con la
PA, controllano l’operato dell’ente e riescono anche ad interfacciarsi fra loro, favorendo la partecipazione al governo della Cosa Pubblica.

La presenza su Facebook e su YouTube fa parte di un progetto più ampio realizzato dal servizio Comunicazione Istituzionale della Regione Puglia, è il progetto Web 2.0, una piattaforma digitale, nata come uno strumento
per gli operatori comunali, provinciali e regionali impegnati nel settore della
comunicazione pubblica.

Obiettivo del progetto – dicono i realizzatori – è quello di creare un luogo virtuale in cui veicolare notizie e informazioni legate alla comunicazione pubblica e promuovere progetti, esperienze ed eventi sulla comunicazione nella Pubblica Amministrazione.

E ancora dimostrare che la comunicazione istituzionale ha bisogno di canali
più giovani e democratici, per avvicinare i pugliesi alle Istituzioni,
illustrando le politiche e le azioni su tematiche sociali di particolare
importanza e su temi di interesse generale, aumentandone la partecipazione.

E per soddisfare il loro diritto all’informazione attraverso criteri di
apertura e trasparenza la Puglia ha lanciato anche il progetto "Puglia in tempo reale" un sistema di monitor dislocati in punti strategici e di maggiore afflusso di cittadini che comunica in tempo reale notizie dedicate alla Regione, agli enti, agli orari degli uffici.