Punta al Web 2.0 l’INPDAP

di Marina Mancini

scritto il

Tre nuove iniziative sono state presentate al Forum PA dall'INPDAP, l'Istituto di Previdenza dei Dipendenti Pubblici

L’Inpdap, l’Istituto Nazionale di Previdenza e Assistenza per i Dipendenti dell’Amministrazione Pubblica, ha presentato al Forum della Pubblica Amministrazione, tre nuove iniziative legate al mondo di Internet.

"Over
65, Internet per cominciare
", "Generazioni", "Sedi d’arte" sono i tre progetti su cui punta l’istituto per offrire nuovi servizi agli oltre 6 milioni di iscritti che vanta l’Inpdap.

Il primo, "Internet per cominciare" è rivolto alla popolazione anziana al fine di contrastare il divario digitale. L’Inpdap ha pubblicato sul proprio sito un breve corso di informatica per over 65, completamente gratuito. Si inizia dall’insegnare agli utenti a navigare sul sito dell’istituto sino a fornire una serie di informazioni utili; dalla consultazione dei motori di ricerca a come scrivere mail.

"Generazioni" è un’iniziativa che il direttore centrale per la Comunicazione di Inpdap, Cosimo Quaratino, ha definito «un’operazione di incremento di valore sociale»;
l’istituto infatti non fa solo previdenza e pensioni, ma anche progetti come vacanze di studio, borse, prestiti.

Rivolto a lavoratori iscritti, pensionati pubblici e alle loro famiglie, il servizio è stato ripensato individuando in quei lavoratori la
loro funzione di genitori, nonni e nipoti. Realizzato in collaborazione con la
Biblioteca scientifica dell’ospedale Bambin Gesù di Roma, “Generazioni”, con schede sintetiche aggiornate ogni 15 giorni, fornirà informazioni su sanità e salute dei piccoli.

È un piccolo museo virtuale il progetto "Sedi
d’arte
". Un viaggio nel convitto del Principe di Piemonte di Anagni cui si aggiungeranno altri tour virtuali. L’Inpdap gestisce infatti 4 convitti
per giovani e tre di essi sono immobili di grande valore storico protetti dai
Beni culturali. Lo spazio servirà anche per una community virtuale per i ragazzi ospiti dei diversi convitti di Inpdap.