Al via “Nonni su Internet”

di Marianna Di Iorio

scritto il

L'iniziativa, giunta alla sesta edizione, punta ad avvicinare gli over 60 alla tecnologia, all'utilizzo di Internet e ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione

Gli over 60 sanno usare il computer e navigare in Rete? Per cercare di eliminare qualsiasi dubbio a riguardo, è stato dato il via alla sesta edizione del progetto “Nonni su Internet”.

L’iniziativa è stata realizzata dalla Fondazione Mondo Digitale (in precedenza Consorzio Gioventù Digitale), un’organizzazione no profit fondata dal Comune di Roma, con la collaborazione di sei aziende: Acea, Elea, Engineering, eWorks, Wind e Unisys.

Il progetto punta, dunque, ad avvicinare la generazione degli over 60 alla tecnologia in generale e all’uso di Internet e dei servizi digitali della PA in particolare.

In particolare, gli iscritti ai Centri Sociali Anziani di Roma potranno partecipare a corsi gratuiti di alfabetizzazione informatica nelle aule informatiche delle scuole pubbliche di ogni ordine e grado. Gli studenti, con il supporto di un esperto, avranno il compito di fare da Tutor.

Durante la conferenza stampa che si terrà a Roma presso l’I.P.S.I.A. “C. Cattaneo” il prossimo giovedì, oltre all’inaugurazione dell’iniziativa sarà presentata anche la prima “Guida per l’Alfabetizzazione Digitale degli Adulti”, un progetto realizzato grazie all’attività di ricerca e sviluppo condotta dalla Fondazione Mondo Digitale, con la collaborazione del Dipartimento di Linguistica dell’Università “La Sapienza” di Roma e di Intel Corporation Italia.

“Nonni su Internet” sarà, inoltre, affiancato, come anche nelle passate edizioni, dal programma “Non mi buttare…al centro anziani c’è post@ per me!”, la campagna, promossa dalla Fondazione, che prevede il riciclo dei PC non più usati dalle aziende.

I Video di PMI

E-shop: come presentare al meglio i prodotti