Nicolais, una PA tutta digitale

di Marianna Di Iorio

scritto il

Il Ministro Nicolais è intervenuto al convegno conclusivo del COM-PA. «Presto si avrà una Pubblica Amministrazione tutta digitale», ha commentato il Ministro

Al convegno conclusivo del COM-PA, il Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella PA, Luigi Nicolais, è intervenuto tirando le somme di un evento che ha visto la partecipazione di numerosi visitatori.

Il Governo, ha commentato Nicolais, «sta lavorando per una amministrazione totalmente digitale, perchè l’informatizzazione ci permette anche una maggiore trasparenza e un servizio più rapido».

«Nella Finanziaria non ci sono molti finanziamenti – ha aggiunto il Ministro – ma abbiamo molte risorse sui fondi europei con cui portare avanti il nostro progetto».

Il Salone europeo della comunicazione pubblica dei servizi al cittadino e alle imprese ha coinvolto diverse strutture impegnate a rendere tecnologica e moderna l’amministrazione pubblica italiana: aziende, università e operatori, per un totale di 268 espositori, hanno allestito 132 convegni su Web 2.0, Second Life, RFID e ICT.

Il segretario generale dell’Associazione “Comunicazione Pubblica”, Alessandro Rovinetti ha commentato le tre giornate del Salone, affermando che «COM-PA 2007 chiude con un bilancio che conferma che la PA si sta realmente trasformando e che le nuove tecnologie e la comunicazione sono tra i motori di questo cambiamento. È la dimostrazione che questa è la comunicazione che vogliono i cittadini e che serve alla Pubblica amministrazione».

I Video di PMI

E-shop: come presentare al meglio i prodotti