Scuola: via libera a nuove assunzioni

di Redazione PMI.it

scritto il

MIUR Scuola: cosa prevede il Decreto Agosto in merito alle assunzioni a tempo indeterminato di docenti, ATA, dirigenti scolastici e personale educativo.

Il Decreto Agosto porta alcune novità importanti per il mondo della Scuola, specialmente per quanto riguarda l’autorizzazione all’assunzione a tempo indeterminato di 97.223 unità tra docenti, personale educativo, ATA e dirigenti scolastici.

A fornire cifre precise è il MIUR, sottolineando come le entrate e le stabilizzazioni saranno suddivise come segue:

  • 808 unità di personale docente;
  • 472 unità di insegnanti di religione cattolica;
  • 91 unità di personale educativo;
  • 323 unità di personale ATA, di cui 532 destinate alla trasformazione a tempo pieno di contratti a tempo parziale e 11 a tempo parziale;
  • 529 dirigenti scolastici (458 assunzioni da scorrimento della graduatoria del concorso del 2017, 29 dalla graduatoria del 2011 e 42 per trattenimenti in servizio).

Il Decreto prevede anche lo stanziamento di 1,3 miliardi di euro per la ripresa delle attività scolastiche a settembre, risorse che si aggiungono agli oltre 1,6 miliardi del Decreto Rilancio e che permetteranno di integrare ulteriore organico e affittare nuovi spazi.

È stato anche prorogato, infine, il termine di vigenza delle graduatorie comunali finalizzate alle assunzioni del personale scolastico, educativo e ausiliario relativo ai servizi educativi e scolastici gestiti direttamente dai Comuni.

I Video di PMI

DL Agosto: Guida alle misure fiscali