Concorso Scuola: domanda entro il 10 agosto

di Redazione PMI.it

scritto il

Pubblicato in GU il bando di concorso riservato ai precari, per assumere di 32mila nuovi docenti per la scuola: bando, scadenze, requisiti, istruzioni .

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 53 del 10 luglio 2020, vengono messe nero su bianco le novità e le procedure relative al concorso straordinario per l’assunzione di 32mila nuovi docenti per la scuola secondaria di primo e secondo grado.

La procedura, annunciata dalla Ministra Lucia Azzolina, è finalizzata a stabilizzare i precari della scuola e coprire i posti vacanti a causa dei numerosi pensionamenti previsti da settembre.

Il concorso straordinario è riservato a coloro che hanno tre annualità di servizio (anche non continuative) tra l’anno scolastico 2008/2009 e l’anno 2018/2019, almeno una annualità per la classe di concorso alla quale si intende partecipare, possesso di titolo di studio valido per l’accesso alla classe di concorso richiesta.

Ai vincitori del concorso immessi in ruolo nell’anno scolastico 2021/2022, che rientrano nei posti destinati alla procedura relativa allo stesso anno scolastico, è riconosciuta la decorrenza giuridica del rapporto di lavoro a partire dal 1 settembre 2020.

Per partecipare al concorso è possibile presentare le domande entro il 10 agosto 2020, accedendo al portale “Istanze Online” e avendo a disposizione un account personale oppure le credenziali SPID.

Come informa il MIUR, qualora le condizioni legate all’epidemia lo rendano necessario, lo svolgimento della prova scritta potrà avvenire in una regione diversa rispetto a quella relativa al posto per il quale il candidato ha presentato la domanda. La prova scritta, inoltre, sarà distinta per classe di concorso e tipologia di posto e avrà una durata pari a 150 minuti.

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale