Che tipo di imprenditore sei?

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ci sono diversi quattro tipi di imprenditori con caratteristiche e abilità diverse: ecco come scoprire a quale tipo si appartiene.

Ci sono diversi quattro tipi di imprenditori con caratteristiche e abilità diverse: ecco come scoprire a quale tipologia si appartiene, in base a un libro chiamato Entrepreneurial DNA, scritto da Joe Abraham.

Il costruttore. Ha l’abilità di costruire qualcosa velocemente e anche di innovare. È un leader deciso, sa ciò che deve esser fatto e sa applicare le giuste strategie per spingere il business. Solitamente cerca sempre nuove idee e fatica ad accontentarsi, ed è sempre alla ricerca di nuovi talenti.

L’opportunista. È perfetto nel marketing e nella vendita dei prodotti o servizi: sa fiutare l’opportunità di fare soldi al momento giusto, cavalca l’onda, approfitta delle tendenze ed è attratto da opportunità di business che può sfruttare per creare più denaro e anche rinnovare la propria offerta.

Lo specialista. È molto informato, analitico, relativamente avverso al rischio; misura il successo il base al proprio reddito personale e la sua azienda tende solitamente a crescere abbastanza bene in fase di avvio e in fase di crescita, ma non appena il suo reddito personale arriva agli obiettivi prefissati, potrebbe rallentarsi.

L’innovatore. È quell’imprenditore che ama il suo lavoro, che mette passione in ogni cosa, e che per questo sa cogliere nuove opportunità non appena si presentano. È abile nello scoprire le nuove tendenze di mercato e crea nuove invenzioni e progetti prima degli altri. Non misura il suo successo in base ai soldi, ma in base alla soddisfazione.

=> Scopri come crescere insieme all’azienda