Corso per manager in espansione internazionale

di Floriana Giambarresi

scritto il

Prenderà il via il 2 settembre il nuovo corso della Fondazione Cuoa per i manager che puntano alla dimensione internazionale. I dettagli.

Partirà il 2 settembre il nuovo corso organizzato dalla Fondazione Cuoa, ovvero l’International Training Map, rivolto a quei manager e a quegli imprenditori che puntano ad espandersi all’estero.

=> Scopri i manager più richiesti a livello internazionale

La Fondazione Cuoa dimostra, attraverso un recente report, come quasi il 70% delle aziende del Nordest necessiti di manager che abbiano maggiori competenze a livello internazionale, dunque tale corso potrebbe esser utile in tal senso. 7 i percorsi didattici previsti per l’occasione, volti ad approfondire i temi fondamentali per un’azienda che guarda internazionalmente, ovvero: General Management, Legal Department, Human Resources Management, Sales and Marketing, Operations and Supply Chain Management, Accounting, Finance and Control e International ICT.

Le lezioni si terranno ad Altavilla Vicentina (VI) presso la sede della Fondazione Cuoa in sessioni comprensive di lunedì dalle 14.00 alle 20.00 e martedì dalle 9.00 alle 14.00 o di giovedì e venerdì dalle 9.00 alle 17.00. 

Sottolinea Diego Campagnolo, direttore scientifico di International Training Map: «intraprendere un percorso di internazionalizzazione è in primo luogo una scelta strategica che va adeguatamente ponderata sotto il profilo delle ragioni, dei tempi, della scelta dei mercati e delle modalità d’ingresso. I mercati esteri, maturi o emergenti, vanno studiati con attenzione perché sono diversi sotto vari profili: diversità culturali, pratiche manageriali e istituzioni (formali e non), la cui gestione richiede lo sviluppo di competenze distintive. Avere chiare le differenze tra i diversi Paesi e come queste possano impattare sul business è il primo elemento da analizzare quando si inizia un processo di internazionalizzazione».

I Video di PMI