Henri Lamiraux non è più un dirigente Apple

di Floriana Giambarresi

scritto il

Henri Lamiraux ha lasciato Apple dopo ben 23 anni di servizio. Si occupava della gestione iOS engineering, nel ruolo di vice presidente.

Dopo ben 23 anni al servizio di Apple, Henri Lamiraux ha lasciato la nota azienda, abbandonando il suo ruolo di vice president iOS Engineering. L’ex dirigente si è ritirato per andare in pensione, secondo quanto si apprende dal proprio profilo professionale su LinkedIn.

In un commento rilasciato a 9to5Mac, Lamiraux riferisce di aver pianificato il ritiro da Apple già da diverso tempo. iOS 7 è stato il suo ultimo progetto così come da egli ampiamente previsto ma sono stati numerosissimi i prodotti con la mela morsicata che egli ha contribuito a realizzare. A quanto pare, in Apple la figura di Lamiraux ha sempre goduto di un grande rispetto.

Il dirigente si occupava delle app di serie con iOS, delle funzionalità disponibili tra i dispositivi, della gestione dei bug-fix. della distribuzione delle release del sistema operativo mobile e della gestione dei framework. Molteplici dunque i progetti che gli sono stati assegnati nel corso del tempo, che hanno contribuito a rendere Apple ciò che è oggi.

Lamiraux ha iniziato la sua carriera in Apple nel 1990, come Mac software engineer, diventando successivamente anche Mac software engineer manager, director of software engineering per iOS e senior director of engineering per iOS. Nel 2005 è approdato nel team iOS e fu uno dei primi ingegneri in assoluto ad occuparsi di quel progetto iPhone, poi diventato probabilmente il più grande device di successo della Mela.

Non è ancora noto chi prenderà il suo posto come nuovo vice president engineering iOS.

=> Scopri perché la dirigenza Apple guarda al team BlackBerry

I Video di PMI

I Gruppi saranno il futuro di Facebook?