Gestire al meglio un team con giovani dipendenti

di Floriana Giambarresi

scritto il

Come gestire al meglio un team in cui siano presenti uno o più dipendenti della generazione Y? Come sfruttare le potenzialità dei millennial?

Come gestire al meglio un team in cui siano presenti uno o più dipendenti della generazione Y, ovvero quelli nati fra il 1982 e il 2000, comunemente definiti anche millennials? Ecco una breve guida per dirigenti, così da sfruttare al meglio le loro peculiari potenzialità.

=> Scopri tutto ciò che c’è da sapere sui millennials

Molti millennial non vogliono essere visti come dei semplici dipendenti a cui affidare compiti e basta, ma amano essere riconosciuti come persone, quindi assicuratevi di avere una mentalità aperta e di essere leali. Provate a sfidarli a concludere un progetto su cui sono al lavoro nel miglior modo possibile: i giovani dipendenti hanno molta energia e sono spesso alla ricerca dell’opportunità di mettere se stessi alla prova. Date dunque loro il permesso di farlo, anzi mostrategli che vi aspettate che lo facciano.

Esprimete un sincero apprezzamento a quei dipendenti più giovani che lavorano meglio e che contribuiscono a migliorare l’azienda in generale. Chi insomma sta dando un contributo significativo va notato, e premiato: come manager si è spesso troppo critici e anche orgogliosi, ma con i millennial è indispensabile riconoscere i progressi che stanno facendo.

=> Scopri come gestire i talenti della generazione Y

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari