Come si diventa un Project Manager

di Floriana Giambarresi

scritto il

Come diventare un project manager e ottenere successo? Ecco tutto ciò che serve per intraprendere tale carriera dirigenziale.

La carriera da project manager è indubbiamente una delle più interessanti al momento perché tantissime aziende stanno cercando sempre più professionisti per raggiungere più facilmente successo con un progetto. Ma come si fa a diventare un project manager e cosa serve?

Per intraprendere la professione di project manager occorre innanzitutto una adeguata formazione, ma ciò non basta. Serve infatti esperienza sul campo, ovvero qualcuno che vi abbia dato la possibilità di applicare tutto ciò che avete imparato in progetti reali, così da testare le vostre abilità e migliorarle nel tempo.

Per diventare project manager si dovranno intraprendere diversi ruoli per sviluppare tale tipologia di professione, e sono nello specifico:

  • da team member a project planner;
  • da assistente project manager a project manager;
  • da project manager senior a program manager.

Il percorso formativo da sviluppare è invece il seguente:

  • capire le caratteristiche e le competenze che deve avere un project manager;
  • partecipare a un corso di project management;
  • partecipare a un corso per la certificazione CAPM e acquisirla;
  • partecipare a casi di project management reali;
  • partecipare a corsi avanzati o specialistici di project management.

=> Scopri perché i project manager sono sempre più richiesti