Master senza costi all’Università Cattolica di Milano

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Il Master in Management e Innovazione delle Pubbliche Amministrazioni per studenti e dipendenti pubblici.

All’Università Cattolica di Milano è presente l’Executive Master in management e innovazione delle pubbliche amministrazioni, MIPA, un master universitario di secondo livello che riconosce 60 CFU, attivato da ALTIS Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. La scadenza per la presentazione delle domande di ammissione è il 27 febbraio 2015, mentre l’inizio delle lezioni è previsto per giovedì 16 aprile 2015.

=> Formazione: master per risk manager sanitari 

Hanno partecipato alla realizzazione del Master numerosi enti pubblici e prevede 14 borse di studio ognuna di 7.500 euro a copertura totale della quota di iscrizione per i neolaureati. MIPA si avvale della partnership con ANDIGEL (Associazione Nazionale Direttori Generali degli Enti Locali), in termini di co-progettazione dei moduli formativi, nell’attività di docenza da parte di manager pubblici, nel supporto alle azioni di placement e di valutazione di nuove opportunità professionali, INPS Gestione Dipendenti Pubblici che ha messo a disposizione 5 borse di studio a copertura totale della quota di iscrizione di chi si iscrive essendo già dipendente pubblico.

MIPA, conduce 3 giornate al mese in aula a Milano, mentre il resto della formazione avviene in e-learning su piattaforma web dedicata, inoltre la metodologia didattica è contraddistinta da un costante confronto con la realtà delle amministrazioni pubbliche.

Destinatari privilegiati del master sono: dirigenti, funzionari o collaboratori già inseriti in amministrazioni pubbliche, che manifestano un elevato potenziale di crescita e sono orientati ad uno sviluppo professionale all’interno delle organizzazioni.