Stress da rientro

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Ritornare al lavoro dopo una vacanza può portare ad avere lo stress da rientro, ecco alcuni consigli per combatterlo.
Tornare al lavoro dopo un periodo di vacanze può rivelarsi molto difficile. Tornare alla vita di tutti i giorni può provacare lo stress da rientro, i sintomi fisici e psicologici che si presantano sono senso di spossatezza, difficoltà a concentrarsi, emicrania e irritabilità.

Per evitare che questi sintomi si presentino si devono apportare alcune piccole regole. In primis un alimentazione sana e naturale, non aiuta soltanto ad eliminare lo stress da rientro, ma aiuta il proprio fisico ad affrontare con più forza tutte le giornate nella vita quotidiana. Nell’alimentazione è fondamente l’apporto adeguato di frutta e verdure, per dare al corpo la giusta dose di vitamine e sali minerali.
Durante la giornata concedetevi un momento per rilassarvi, in questo tempo lasciate da parte pensieri e preouccupazione e dedicatevi a ciò che vi piace, non dimenticate mai di affiancare il tutto con una tisana rilassante. Le tisane aiutano ad abbassare il livello di ansia e stress.
Inoltre è importante anche dormire senza essere disturbati, ecco perchè i dispositivi elettronici fuori dalla stanza da notte, potrebbe essere una buona abitudine per eliminare qualsiasi disturbo e di conseguenza un cattivo riposo.
Infine quando rientrate al lavoro riprendete il tutto con calma, non è assolutamente essenziale riprendere subito il ritmo lavorativo al cento per cento, per evitare di essere presi dallo stress riprendete il lavoro per gradi.

I Video di PMI