Il manager d’azienda

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Manager d'azienda, dirigente o amministratore nominato, ecco le differenze.

Il manager d’azienda è colui che ha tutto il potere e le responsabilità verso la gestione aziendale, ma ha anche doveri e responsabilità nei confronti della proprietà o del Consiglio di Amministrazione che ha conferito la delega.

=> Manager di successo: le cose da fare 

Il manager d’azienda può ricoprire ruoli dirigenziali nonché un lavoratore subordinato, oppure può ricoprire il ruolo come amministratore nominato per delega.

Il manager che ricopre il ruolo di dirigente deve seguire gli obblighi e le direttivi del datore di lavoro, ricordando di mantenere un comportamento leale nei suoi confronti.

Per quanto riguarda invece il secondo caso, gli amministratori nominati per delega hanno il dovere di porre la più assoluta attenzione sulle scelte operative aziendali. L’azione di responsabilità nei confronti del manager amministratore si proporrà nel termine di 5 anni e sarà deliberata dall’assemblea dei soci.