La reputazione ai tempi dei social

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Social network e reputazione, ecco le precauzioni da prendere.

La reputazione sul lavoro è sempre stata importante, ma da quando sono nati i social la questione si è complicata. Questo perché con i social si dovrebbe fare attenzione a ciò che si pubblica ancor prima di trovare lavoro, per questo è essenziale sapere cosa le aziende non vogliono trovare su internet riguardo i propri dipendenti.

=> Dirigenti: reputazione nel web 

Iniziando dalle notizie apparentemente innocue, nonché informazioni troppo personali, ciò comprende il percorso di studi fatti, il matrimonio, i figlie, ecc.

La privacy è molto importante sia per la propria vita che sul lavoro, per evitare qualsiasi problema sarebbe meglio evitare, tutte le informazioni che riguardano la propria vita privata, ma sopratutto date o eventi raccontati troppo nello specifico.

Successivamente si trovano quei comportamenti che non dovrebbero essere presenti neanche nella vita reale, nonché le frasi di odio e le discussioni troppo accese riguardo argomenti delicati, come politica, religione ed orientamento sessuale.

=> L’importanza della reputazione online 

Per quanto riguarda invece le foto e i video, meglio evitare foto troppo esplicite, volgari ed eccessive. 

I Video di PMI