Scovare il giusto account manager

di Chiara Basciano

scritto il

Un ruolo delicato che va selezionato con cura, i dettagli per una selezione di successo.

Rappresentando l’azienda agli occhi dei clienti l’account manager ha un ruolo molto delicato. Per questo bisogna scegliere quello giusto per la propria azienda. Non solo l’account manager deve trovare nuovi clienti ma deve anche essere capace di instaurare con loro una relazione duratura.

=> Vai alle responsabilità dell’account manager

Inoltre deve saper rispondere in maniera rapida ad ogni tipo di problematica posta dal cliente, utilizzando ogni tipo di canale, dalla telefonata all’e-mail, dai social media al confronto faccia a faccia. La sua comunicazione deve essere orientata non solo verso il cliente, ma anche verso i membri della squadra di cui fa parte, infatti il suo non è un ruolo solitario ma fatto di interazioni tra colleghi.

=> Scopri chi è l’account manager

Nel momento in cui si sta cercando un nuovo account manager sarà utile fare una lista di compiti quotidiani necessari per svolgere al meglio il lavoro, in modo da dare ai candidati una descrizione dettagliata della posizione che si sta cercando. La lista deve comprendere: comunicazione diretta col cliente, in particolare per quanto riguarda possibili lamentele, assicurarsi che i cambiamenti messi in atto vadano incontro alle esigenze dei clienti, registrare ogni comunicazione avvenuta, in modo da avere un quadro chiaro delle interazioni giornaliere, stimolare il reparto vendite ad incrementare il servizio o il prodotto, occuparsi di eventuali fatture o rimborsi, tenere sempre aggiornati i clienti in caso si debba risolvere un problema che richiede tempi lunghi.

=> Leggi l’account manager perfetto

In fase di selezione sarebbe bene assicurarsi che il candidato sappia a che tipo di azienda sta facendo domanda, e se si senta in sintonia con essa. Inoltre deve necessariamente avere dimestichezza con il mezzo telefonico. Infatti la maggior parte della gente preferisce il contatto scritto, ma per trattare coi clienti è necessario un approccio più diretto. Inoltre deve essere una persona che ascolta davvero, se ci si trova costretti a ripetere più volte le cose non sarà la persona giusta. L’attenzione ai dettagli è poi quella marcia in più che ci fa capire se la persona davanti a noi è l’account manager che stavamo cercando.

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?