Saper parlare in pubblico

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Spesso sul lavoro capita di dover parlare in pubblico, ecco come fare per evitare eccessivo stress ed eventuali figuracce.

Essere un manager non significa soltanto cercare capacità e qualità nei propri dipendenti, ma al contrario, un manager prima di prendere deve dare, in tutti ciò che serve per completare al meglio il proprio ruolo. Tra queste anche la comunicazione, nello specifico la capacità nel parlare adeguatamente in pubblico.

=> Parlare in pubblico… lasciando il segno 

Sopratutto quando si ricopre un ruolo importante, alcune situazioni si danno per scontato, pensando che il minimo sforzo basti per ottenere ciò che si vuole, ma non è proprio così. Ad esempio quando si parla in pubblico è fondamentale tenere a mente alcuni elementi in particolare. In primis è scontato dire che non si deve improvvisare, ma si deve stilare un discorso prima dell’evento, un discorso che deve contenere argomenti perfettamente conosciuti. Questo perché si avrà una padronanza maggiore dell’argomento inoltre in caso di domande non ci saranno silenzi imbarazzanti da parte del manager.

=> L’arte di parlare in pubblico

Ma quando si parla in pubblico l’unica protagonista non è la voce, ci sono altri elementi altrettanto importanti come il corpo e le proprie espressioni. Per quanto riguarda la voce bisogna mantenere una tonalità di voce media, né troppo bassa né troppo alta, essere chiari e scandire perfettamente le parole. Per il corpo è importante non esagerare con i movimenti. Inoltre è essenziale guardare avanti e a testa alta. Tra gli errori da non commettere assolutamente si trovano le distrazioni, è vietato ad esempio rispondere al telefono. Infine per quanto riguarda il discorso è importante non andare fuori tema, sbagliare date, nomi o il racconto di eventi particolari.