Una donna al potere

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Trovarsi davanti un capo donna provoca ancora dubbi e problemi, ecco di cosa si parla.

Ci sono cambiamenti avvenuti negli anni, importanti e indispensabili, sopratutto frutto di battaglie lunghe e complicate. Anche se spesso, in minor dose, si trovano ancora alcuni pregiudizi, questo riguarda la differenza tra i sessi nel mondo del lavoro.

=> Aumentano le donne al comando: la mappa regionale

Oltre le problamitiche collegate alle donne lavoratrici si parla della realtà delle done manager. Avere un capo donna è un ruolo non sempre accettato a pieno, molto spesso i dipendenti uomini che si trovano a dover dar conto ad un capo donna hanno dubbi e perplessità assenti in caso di un capo uomo. Questo perché gli uomini si sentono a disagio e vedono messa in discussione la loro virilità, nel peggiore dei casi gli uomini che si trovano davanti un capo donna tendono a non prenderla sul serio e non ne hanno stima.