Tornei da CEO

di Chiara Basciano

scritto il

Quali sono i CEO maggiormente ammirati sul web, un torneo che fa luce su molte cose.

L’immagine che un manager dà di sé sul web può essere costruita a tavolino o semplicemente essere frutto di quello che si è davvero. Difficile stabilirlo ma di certo è più facile essere coerenti, anche on line, se si tratta di un modo di essere genuino. In ogni caso gli internauti hanno ben chiaro cosa pensano dei diversi manager.

=> Scopri il CEO perfetto

Cb Insight ha costruito una sorta di sfida tra manager del mondo tecnologico per stabilire quale sia il CEO più ammirato dalla comunità web. Al primo posto è arrivato Elon Musk, CEO di Tesla, che ha scalato la difficile competizione, battendo nomi del calibro di Steve Jobs, che si è fermato così al secondo posto, dopo aver battuto, nei quarti di finale Jeff Bezos, mentre Musk aveva lasciato indietro Bill Gates.

=> Vai alle virtù del CEO

Sono stati ben 64 i nomi presenti in tabellone, e avrebbero potuto farcela anche Larry Page o Richard Branson che erano rimasti imbattuti fino allo scontro, rispettivamente, con Gates e Jobs. Come sempre ben pochi i nomi femminili presenti nel torneo, che non arrivano neanche a dieci. Da Marissa Mayer di Yahoo a Safra Catz di Oracle, da Meg Whitman di HP a Susan Wojcicki di YouTube, unico nome tra i citati a passare il primo turno.

=> Leggi i vantaggi delle donne CEO

L’esperimento risulta interessante soprattutto per quanto riguarda la web reputation, ma anche per capire quali sono i nomi che vengono maggiormente alla ribalta in questo momento storico, proponendo un modo di lavorare innovativo in cui successo personale e aziendale sono strettamente legati.